Il grattacielo
Pirelli 1960
/2020

compie 60 anni

Un racconto in cinque tempi,
tra cultura industriale e attività istituzionali
di Regione Lombardia

Sogno una Milano fatta dai miei colleghi architetti. Certamente non voglio una Milano fatta con case basse e un grattacielo qui, uno là, un altro là e un altro ancora là. Sarebbe come una bocca con qualche dente lungo e gli altri corti. I grattacieli sono belli se si trovano uno di fianco all’altro, come delle isole. Qui c’è un paesaggio con le nuvole, il cielo, altre case basse e così via. Questo che dico non è un sogno, dico ciò che sarà in futuro. Allora spetta a noi rendere Milano una bella città. È una questione di creazione. Ecco perché gli architetti che adorano Milano, come tutti i milanesi, desiderano soltanto avere la possibilità di creare, di realizzare.

Gio Ponti

STORIE
DEL GRATTACIELO

I 60 anni del Pirellone tra cultura industriale e attività istituzionali di Regione Lombardia
a cura di Fondazione Pirelli e Alessandro Colombo
prefazioni di Attilio Fontana, Alessandro Fermi,
Marco Tronchetti Provera
saggi di Antonio Calabrò, Alessandro Colombo, Laura Riboldi
con un intervento di Piero Bassetti

Marsilio Editori
In libreria dal 16 dicembre 2020

Acquista online
UN RACCONTO
IN 5 TEMPI
Tra cultura industriale e attività
istituzionali di Regione Lombardia

DALLE
FONDAMENTA
ALL’ATTUALITÀ

Una Cronologia Esplora la timeline

IMPORTANTI INFORMAZIONI SUI COOKIE

Questo Sito utilizza Cookie di profilazione di terze parti, per inviarle pubblicità in linea con le sue preferenze.
Se vuole saperne di più o negare il consenso all’utilizzo di tutti o di alcuni Cookie può consultare la nostra Cookie Policy.